Prestiti Personali Senza Busta Paga: Si Può?

Quando i conti di fine mese, le spese per la casa e tutti i piccoli pagamenti della vita quotidiana sembrano davvero esser lì lì per far vivere il nostro conto in banca in un rosso perenne, il fatto di non aver garanzie o di avere a disposizione soltanto un lavoro a tempo determinato può spesso determinare la nascita di paure e timori davvero difficili da superare.

Chiedere un prestito senza busta paga, infatti, è una di quelle attività che spaventano moltissimo e che spesso sono viste come assolutamente impossibili dalla maggior parte dei lavoratori precari italiani perché, in fondo, chi lo sa se nel 2012 esiste qualcuno che offre prestiti senza busta paga?

Quello che spesso si ignora, invece, è che moltissimi degli istituti di credito italiani hanno dei programmi speciali dedicati a tutti coloro che, pur avendo bisogno di un prestito, non sono purtroppo in grado di far supportare la propria richiesta da uno stipendio fisso o da una busta paga mensile in grado da funzionare come garanzia per il prestito personale.

Certo, il fatto di non avere una busta paga fissa per un prestito può essere spesso aggirato con altre forme di garanzia come un immobile sul quale accendere un’ipoteca oppure un contratto d’affitto – tutti elementi in grado di facilitare l’ottenimento di un prestito senza busta paga ma che spesso mancano a chi, non avendo un lavoro fisso, non ha neppure i mezzi necessari per dimostrarsi in possesso di simili garanzie?

Quali soluzioni rimangono?

In assenza di elementi quali una busta paga, uno stipendio ed un immobile da usare come garanzia, il nostro suggerimento è quello di far supportare la vostra richiesta di prestito dall’intervento di qualcuno da utilizzare come vostro garante che si dimostri in grado di appunto garantire personalmente al momento della vostra richiesta.

Il garante, dal punto di vista patrimoniale, deve essere in possesso di una situazione assolutamente solida e sicura dal momento che gli sarà richiesto di subentrare a voi e di farsi carico degli oneri del prestito qualora questo non dovesse essere più gestibile per voi e per la vostra situazione finanziaria.

Per maggiori informazioni sulle soluzioni disponibili su come ottenere dei prestiti senza busta paga, vi invitiamo a dare un’occhiata alla nostra sezione dedicata alle schede sui prestiti in modo da ottenere una panoramica completa sull’offerta di prestiti personali in Italia.

Lo sappiamo, leggere termini e condizioni può essere noioso e spesso anche un po’ complesso – per questo noi abbiamo provato ad offrirvi una descrizione molto semplice di tutti i prestiti disponibili. Ma voi, di vostro, prendetevi il tempo necessario per leggere tutti i dettagli di ciascuna offerta: conoscere il proprio prestito è fondamentale!

luglio 30, 2012