MutuiOnline.it: Confronta i Prestiti Online di Oltre 40 Banche!

Che cosa è MutuiOnline?

Scovare il mutuo adatto alle proprie esigenze può trasformarsi in un’impresa capace di scoraggiare il risparmiatore più tenace, e per questo MutuiOnline è il servizio che si propone di semplificarvi la vita.

Da dieci anni, infatti, il principale comparatore online di mutui in Italia permette di confrontare i prodotti di oltre 40 banche e di individuare la risposta più conveniente.

Perchè usare MutuiOnline?

Senza spostarsi da casa, grazie a Mutui On Line si può scegliere, completando i dati richiesti dal form presente sulla homepage del sito, il tipo di mutuo direttamente online come se foste in agenzia.

Con pochi (ed anonimi) click potete specificare la forma del tasso (fisso, variabile, con cap) e la finalità (prima o seconda casa, mutui surroga o mutui consolidamento) del prestito personale che intendete richiedere a MutuiOnline.

Le banche convenzionate con MutuiOnline garantiscono l’affidabilità delle condizioni economiche riportate e il costante aggiornamento dei dati.

Non siete ancora conviti? Alla volatilità del web preferite lunghe, all’apparenza rassicuranti, code in filiale?

Allora dovete sapere che MutuiOnline non è solo un portale internet visto che al sito fa capo il Gruppo MutuiOnline S.p.a, società quotata al Segmento STAR della Borsa Italiana, leader nel mercato italiano della distribuzione di prodotti di credito a privati e famiglie.

MutuiOnline: Prestiti e Non Solo

Le aziende che partecipano al Gruppo offrono un servizio gratuito di comparazione anche nel settore prestiti, assicurazioni e conti correnti: servizi che trovate disponibili su altri siti sempre parte della rete di Mutui Online.

Per determinare l’esatto tasso di interesse del vostro mutuo, MutuiOnline ha predisposto uno speciale servizio, l’Osservatorio Tassi, da cui informa i propri clienti sull’andamento degli indici Eurirs, Euribor e BCE.

Mentre cliccando sulla sezione News, potrete informarvi sulle novità del mondo dei mutui.

Quali banche si trovano su MutuiOnline?

Tra le banche convenzionate con MutuiOnline fugurano i principali players del mercato italiano dei mutui, in particolare:

–       Banca Antonveneta

–       Banca Carige

–       Banca CR Firenze

–       Banca dell’Adriatico

–       Banco di Credito Sardo

–       Banca di Legnano

–       Banca di Trento e Bolzano

–       Banca Monte dei Paschi di Siena

–       Banca Popolare di Bari

–       Banca Popolare di Crema

–       Gruppo Banco Popolare

–       Banca Popolare di Mantova

–       Banca Popolare di Milano

–       Banca Popolare di Novara

–       Banca Popolare di Verona

–       Banca Popolare di Vicenza

–       Banca Regionale Europea

–       Banca Sella, Banco di Napoli

–       Barclays, BHW

–       BNL

–       Cariparma

–       Carisbo

–       Carispezia

–       Cassa dei Risparmi di Forlí e della Romagna

–       Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia (Friulcassa)

–       Cassa di Risparmio del Veneto

–       Cassa di Risparmio di Civitavecchia

–       Cassadi Risparmio di Lucca Pisa Livorno

–       Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia

–       Cassa di Risparmio di Venezia

–       CheBanca!

–       Credem

–       Credito Bergamasco

–       FidiMutui

–       Banca Popolare FriulAdria

–       ING Direct

–       Intesa San Paolo

–       IW Bank

–       Webank

Quali servizi offre MutuiOnline ?

Oltre alla funzione “Ricerca mutuo”, su MutuiOnline scoprirete una vasta gamma di guide e strumenti che vi offriranno un’utile mappa orientativa al mondo dei prestiti.

Dal tono divulgativo, con un lessico facile e lineare, sono esposte sei guide elementari (per chi muove i primi passi in questa realtà), e un capitolo di approfondimento dedicato all’analisi delle variabili più complesse (il contratto di mutuo, i prodotti e i tassi, il piano di rimborso, le garanzie, le spese, i requisiti di finanziabilità, gli aspetti fiscali e la sostituzione del mutuo).

Gli strumenti di calcolo, invece, consentono di elaborare in modo semplice e preciso la vostra rata mensile, il piano di ammortamento, il risparmio fiscale e i costi di sostituzione del mutuo.

Entriamo nel dettaglio.

Nel calcolo della rata, lo strumento per il calcolo dell’importo della quota prevista dal vostro mutuo, come nel piano di ammortamento, ovvero il piano dettagliato di rimborso del mutuo calcolato rata per rata, è richiesto l’inserimento di 3 parametri: importo e durata del mutuo, tasso a regime (rate iniziali e tasso iniziale sono facoltativi).

Altrimenti, nel caso vogliate verificare il miglior risparmio fiscale che potete spuntare con la sottoscrizione di un mutuo per l’acquisto o la costruzione della prima casa, grazie alla detrazione di parte del costo degli interessi passivi, dovrete dichiararne la finalità, l’importo e la durata (come nei precedenti, rate iniziali e tasso iniziale risultano voci facoltative).

Infine sul trattamento economico più conveniente nella sostituzione di un mutuo esistente a tasso fisso con un nuovo mutuo a migliori condizioni, incidono sei criteri di definizione del mutuo esistente (importo, data di accensione, durata, tasso e penale estinzione anticipata) e il tasso di interesse di quello sostitutivo.

Né guide, né strumenti di calcolo fanno al caso vostro?

Vi trovate bene con il vostro mutuo ma volete tenere sotto controllo i tassi di interesse minuto per minuto?

L’Osservatorio Tassi, che analizza l’andamento degli indici di riferimento del mercato, vi permette di selezionare diversi periodi di osservazione in cui valutare i dati tendenziali con valori di riferimento puntuali – i tassi riportati sono: EURIRS, EURIBOR e TASSO BCE.

MutuiOnline: Ma è un Servizio Sicuro?

Ad inquadrare MutuiOnline in una unità di affidabilità e trasparenza non sono solo le sue partnership con i maggiori istituti di credito italiani ed europei, non è neppure unicamente un gruppo societario a cui appartengono rilevanti società attive nel “brokeraggio” tramite Internet di finanziamenti personali (www.prestitionline.it) e di prodotti assicurativi (www.cercassicurazioni.it); e neanche la presenza  di una innovativa società specializzata nella comparazione di conti correnti. A fare da garante sono i numeri.

Durante il 2010 MutuiOnline ha intermediato mutui casa per un valore di poco inferiore ai 2 miliardi di euro, il 3.3% del totale di tutti i mutui erogati in Italia.

Ogni giorno vengono gestite centinaia di nuove richieste di mutuo. Ma MutuiOnline è anche un intermediario assicurativo iscritto alla sezione E del Registro Unico Intermediari tenuto dall’ISVAP, con il numero di iscrizione E000301791.

E resta sempre a disposizione dei suoi clienti, per segnalazioni e commenti, al numero verde 800.99.99.95 o cliccando sul sito.

MutuiOnline: più scelta, più risparmio. 

gennaio 26, 2012