Cessione Quinto dello Stipendio: Prestiti Veloci e Convenienti

Cessione quinto dello stipendio



Per i lavoratori dipendenti del settore pubblico o privato, che hanno bisogno di credito, una delle soluzioni migliori è rappresentata dalla stipula di un prestito con la cessione del quinto dello stipendio.

Cessione quinto dello stipendio, perché conviene

I prestiti quinto stipendio, infatti, sono di norma facilmente ottenibili presso le filiali delle banche e presso le agenzie delle società finanziarie, di norma sparse su tutto il territorio nazionale, per due ragioni: la prima ragione è rappresentata dal fatto che l’addebito della rata mensile da pagare per i prestiti con la cessione del quinto dello stipendio viene effettuato direttamente sull’importo della busta paga.

La seconda ragione per cui le banche e le società finanziarie concedono con più facilità prestiti con la cessione del quinto dello stipendio, anche online, è rappresentata dal fatto che, a norma di legge, tale prodotto di accesso al credito può essere sottoscritto solo a fronte della contestuale stipula di una polizza assicurativa a copertura del rischio di credito in caso di premorienza.

Prestiti cessione quinto dello stipendio veloci e convenienti

Ma detto questo, in che modo è possibile andare a chiedere e ad ottenere i prestiti veloci e convenienti con cessione quinto dello stipendio?

Ebbene, i prestiti che sono più veloci ed anche più convenienti con la cessione del quinto dello stipendio, in quanto caratterizzati da tassi di interesse più bassi, e spese accessorie spesso ridotte al minimo, sono di norma quelli online, ovverosia quelli che le banche e le società finanziarie concedono ai clienti via Internet e con procedura al 100% attraverso la Rete grazie alla firma digitale.

In questo caso, infatti, basterà compilare online la richiesta di prestito con la cessione del quinto dello stipendio, ricevere l’esito di fattibilità nell’arco di poche ore, e poi procedere con il caricamento via web della documentazione richiesta al fine di far partire l’istruttoria.

Prestiti cessione quinto dello stipendio, attenzione alla rata





Ed il tutto fermo restando che il prestito con la cessione del quinto dello stipendio deve essere scelto con un piano di ammortamento e per un importo tale che la rata mensile da pagare non sia superiore alla cosiddetta quota cedibile, ovverosia proprio ad un quinto dello stipendio mensile percepito e indicato nella busta paga.

E questo a patto di non avere altri prestiti, mutui o finanziamenti in corso di pagamento, altrimenti la quota cedibile sarà più bassa. A tal fine, prima di inviare la richiesta con l’importo di prestito con la cessione del quinto richiesto, e con la durata del piano di ammortamento scelta, è consigliabile, sempre online via Internet, fare una simulazione di prestito.

Prestiti cessione quinto dello stipendio con il simulatore online

Al riguardo, infatti, le migliori banche online, e le società finanziarie che propongono prestiti con la cessione del quinto dello stipendio via web, mettono a disposizione sul proprio sito Internet l’apposito calcolatore che permette, tra l’altro, di conoscere anche quelle che sono le spese accessorie, dalla commissione di incasso rata, se prevista, alle spese di istruttoria e passando per le imposte di bollo, dovute per legge, e per i costi legati all’eventuale stipula di contratti di assicurazione a copertura del rischio di credito.



gennaio 10, 2016