Calcolo Rata di un Prestito con Excel: Scarica Gratis il File Completo

Come si calcola la rata di un prestito con Excel?

Per quanto i siti delle banche possano cercare di fare il possibile per rendere umanamente comprensibili le condizioni dei loro prestiti e delle diverse opzioni inserite nella loro offerta, il calcolo della rata del prestito è sempre uno dei problemi più scomodi da risolvere per chi si trova a cercare di capire quanto un prestito finisca per incidere sulla propria busta paga.

Perché, ricariche e formule varie a parte, quello che importa a chi chiede un prestito è “semplicemente” capire quanto si dovrà pagare ogni mese per restituire il proprio prestito – cosa che si può fare solo se si impara a calcolare la rata di un prestito nel modo giusto.

Grazie al gentilissimo e preziosissimo lavoro di Marco Barontini, oggi è possibile calcolare la rata di un prestito con Excel in maniera facile e veloce – visto che è possibile utilizzare uno speciale file precompilato che contiene già tutte le formule di cui avete bisogno.

Istruzioni per calcolare la rata di un prestito su Excel

1) Per cominciare la procedura di calcolo della rata del prestito, vi chiediamo di scaricare lo speciale file Excel realizzato da Marco Barontini cliccando su questo link.

A questo punto vi troverete con un file .zip che al suo interno ne contiene uno di Microsoft Excel.  Fate doppio click sul file xls  e questo aprirà automaticamente il vostro Excel proiettandovi all’interno del nostro file per scaricare la rata del prestito personale da voi scelto.

2) Una volta aperto il file, dovrete inserire alcuni dati specifici del vostro prestito in modo da poter calcolare la rata in maniera precisa ed accurata.

Nel campo “Calcolo Rata” dovete inserire i valori che corrispondono all’ammontare del prestito, al suo TAN (ovvero Tasso Annuale Applicato), alla durata del prestito (il numero di anni entro cui dovrete restituirlo) e la data di erogazione del finanziamento – sia che sia quella in cui lo avete ottenuto o quella in cui pensate di chiederlo.

Attenzione: Capita che qualche utente, all’apertura del file excel per calcolare la rata di un prestito si veda richiedere una password. Se così fosse, vi invitiamo a cliccare sul menu Strumenti e poi a selezionare  la voce Protezione –> Rimuovi protezione foglio) in modo da permettervi di editare il contenuto del file senza correre il rischio di cancellare, modificare od alterare in alcun modo le formule all’interno dello schema.

novembre 6, 2012